Il manager in agrifood green dovrà avere conoscenze e competenze per collaborare, insieme ad altri professionisti, alla progettazione di nuovi cibi o alla riconversione, modificazione, miglioramento dei cicli produttivi, dalla terra alla tavola, per proporre al consumatore nuovi green-food.

L’obiettivo della nuova figura manageriale sarà, quindi, di riuscire a incidere sui cicli produttivi delle aziende, proponendo sistemi innovativi che prevedano l’abbattimento del consumo di energia, la riduzione del consumo di acqua, il riutilizzo degli scarti alimentari, nonché la riduzione di utilizzo di pesticidi o sostanze chimiche.
Questa nuova figura acquisirà le competenze per proporre, insieme agli altri professionisti del settore, riconversioni di aziende agricole, da tradizionali a biologiche e/o biodinamiche.

Il corso prevede il conseguimento di 8 crediti formativi universitari.

Durata
Il corso ha una durata di 160 ore di aula e 40 ore di project work.
Moduli e contenuti
Alimentazione, nutrizione e salute – alimenti tradizionali, alimenti biologici e alimenti funzionali – industria alimentare – filiera agro-alimentare tra innovazione e tradizione – innovazione dei processi produttivi – marketing e comunicazione – elementi del mercato agroalimentare e proiezione sui nuovi scenari.
Destinatari
Studenti universitari o laureati, italiani e stranieri, dai 18 ai 35 anni residenti o domiciliati nel Lazio da almeno 6 mesi.
Sede del corso
Università Telematica San Raffaele – Milano
Costo
Il costo del corso è di Euro 6.800,00 ed è finanziato dal Bando Torno Subito 2016 – Regione Lazio.

Richiedi Info:
n.b.
Non sarà possibile dare seguito alle richieste di preventivo relative alla Fase 1 che perverranno oltre le ore 13,00 del 30 giugno 2016.