Il corso in Europrogettazione e Project Management realizzato dalla Sida Group Management Academy in collaborazione con Ass.For.SEO, interpreta la necessità di individuare nuove fonti di finanziamento e nuove opportunità di sviluppo, essendo interamente dedicato all’acquisizione delle competenze teorico-tecnico-pratiche professionalizzanti, necessarie alla redazione di una proposta progettuale da presentare all’Unione Europea e alla sua gestione, secondo le tecniche proprie del Project Management.

La figura professionale che il corso intende formare è quella dell’EUROPROGETTISTA, un professionista capace di elaborare e gestire progetti di sviluppo per il territorio che siano in linea con gli obiettivi dell’Unione Europea e, pertanto, meritevoli di ricevere risorse e finanziamenti comunitari. Una figura professionale che sia strategica per cogliere le opportunità contributive e finanziare che la comunità europea mette a disposizione.

Durata
Il corso ha una durata di 160 ore di aula e 40 ore di project work.
Moduli e contenuti
Istituzioni Europee – fonti normative e Programmazione 2014-2020 – nozioni e step di Europrogettazione – Project Cycle Management e Project Management – Project Management: conoscenze di contesto e progetto – programma Horizon 2020 – fondi strutturali e programmi di finanziamento per le Piccole-Medie Imprese e finanziamenti per le start up – programmi di finanziamenti nei settori Formazione, Cultura, Turismo e Politiche Giovanili – programmi di finanziamento nei settori ICT – Innovazione e Smart Cities – programmi di finanziamento nei settori Ambiente ed Energia – cooperazione internazionale e politica europea di vicinato – cooperazione territoriale europea.
Destinatari
Studenti universitari o laureati, italiani e stranieri, dai 18 ai 35 anni residenti o domiciliati nel Lazio da almeno 6 mesi.
Sede del corso
Sida Group Management Academy – Ancona
Costo
Il costo del corso è di Euro 6.500,00 ed è finanziato dal Bando Torno Subito 2016 – Regione Lazio.

Richiedi Info:
n.b.
Non sarà possibile dare seguito alle richieste di preventivo relative alla Fase 1 che perverranno oltre le ore 13,00 del 30 giugno 2016.